Scarpe da sposa cercasi: i consigli per incamminarsi all'altare - Scenari Sposa

Incamminarsi all’altare nel giorno più bello della propria vita è un traguardo indimenticabile. Così come è fondamentale riuscire a trovare l’abito da sposa perfetto, è necessario che tutti gli accessori siano impeccabili. La prima cosa che si nota all’arrivo della sposa davanti alla chiesa, o alla location del matrimonio, quando scende dalla macchina, è il “piedino di Cenerentola”. Le scarpe quindi assumono un ruolo primario nello stile di ogni sposa: non dovranno essere soltanto belle e abbinate bene con l’abito, bensì comode, del materiale e dall’altezza giusta del tacco. Su quei centimetri dovrete trascorrere la giornata più importante della vostra vita e sarete costrette a camminare tra gli ospiti sorridendo e ballando fino a notte fonda. Non potrete certo permettervi di figurare doloranti!

Un dettaglio che in molte tendono a tralasciare è che l’acquisto di un meraviglioso paio di scarpe da sposa potrà rivelarsi un ottimo investimento, poiché riutilizzabili in più occasioni. Pensate ad una elegante festa o cerimonia che si voglia, o addirittura ad un importante incontro di lavoro.

Diventa fondamentale anche scegliere la calzatura ideale per la stagione: se ci si sposa d’estate sarà sicuramente opportuno optare per un sandalo aperto e dal tacco adatto al luogo di ricevimento, a differenza di un matrimonio invernale dove ci si indirizzerà, nella maggior parte dei casi, verso una scarpa chiusa. 

Le proposte di Francesca Campa

Francesca Campa, fondatrice e titolare dell’atelier Scenari Sposa, riconosciuta trend setter nel mondo del wedding, nel suo atelier di abiti e accessori da sposa a Milano, consiglia alle sue clienti una selezione precisa di oggetti unici e speciali, selezionati per rendere ancora più unico l’outfit del grande giorno. La calzatura deve sempre essere abbinata armoniosamente all’abito, sopratutto se corto. In questo caso di rigore le pump, anche colorate o con decori di cristalli o perle dal colore sgargiante. Nella foto quelle di Serrese, brand italiano che unisce alla tendenza il sapore delle tradizioni e della sartorialità, creando così calzature sinonimo di una perfetta sintesi tra couture e fashion.

 

Particolarmente fashion la scarpa firmata Mascia Mandolesi, interamente realizzata a mano, che valorizza una storia di oltre 50 anni: materiali di qualità, ricerca delle forme e attenzione agli accessori. Le pietre Swarovski, punti cardine delle collezioni, creano eleganti, raffinate e lussuose calzature pensate per regalare un sogno alla donna che le indossa.   

Un abito lungo e dettagliato necessiterà invece di un modello più essenziale, come quelle proposte da O Jour. L’atelier, diretto da Giorgia Cavilla, da sempre realizza calzature totalmente made in Italy, contemporanee e caratterizzate da scelte di grande stile. 

 

Tra i brand in ascesa anche Enzo Miccio, famoso wedding planner, firma una collezione di calzature da sposa. Il modello proposto a Filippa Lagerback è tra quelli disponibile presso l’atelier Scenari Sposa di Milano.

Il giorno del proprio matrimonio dovrete sentirvi una principessa, ma attenzione non fate come Cenerentola: non perdete la scarpetta!

Scenari Sposa

©2016 Scenari Sposa Srl - P.IVA 07199850962 - Via Montebello 14 Milano - All rights reserved.

Privacy & Cookie Policy